Arte marziale thailandese.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Arte marziale thailandese.

Messaggio  Kamui il Mar 26 Feb 2008, 15:21

Il Krabi Krabong che significa "duello con armi corte e lunghe" è l'antica arte marziale thailandese da cui deriva la moderna Muay Thai, esso si divide in due parti fondamentali, la parte non armata detta anche Mae Mai Muay Thai e la parte armata. La sostanziale differenza tra questa arte e la moderna thay boxe è di certo l'estrema efficacia in situazioni reali di combattimento, mentre la controparte moderna è stata "ripulita" per fare spettacolo sul ring. Essa è caratterizzata da attacchi esplosivi atti a infliggere il peggior danno possibile nel minor tempo. Questa arte affonda le sue radici nella storia della Thailandia, nelle sue guerre per difendersi dai popoli circostanti. Per la sua pericolosità viene praticata poco pure nel suo paese di origine, e per la sua efficacia viene studiata dalle forze speciali thailandesi.

Vengono impiegate tutti i tipi di armi quali:

il krabi simile alla nostra sciabola,
il dab una spada ricurva simile a un machete, che può essere usata singola, accoppiata ad uno scudo o doppia.

E non mancano di certo armi lunghe:

lance,
alabarde,
bastoni etc.
La durezza degli allenamenti e della pratica richiede una grande determinazione e forza di volontà, che talvolta manca nella filosofia nel modo di praticare le arti marziali.
avatar
Kamui
Amministratore
Amministratore

Maschile Numero di messaggi : 171
Età : 39
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 04.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum