Parkour - Movimenti di base

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Parkour - Movimenti di base

Messaggio  zeppelin il Lun 18 Feb 2008, 20:41

ATTERRAGGIO
Un buon atterraggio serve ad attutire l'urto di una caduta, evitando (non sempre) dolori alle articolazioni e problemi alle ginocchia.
Per iniziare si può saltare da un gradino, da un letto o da un muretto.
Mentre si salta verso l’alto (e non direttamente verso il basso) si osserva il punto di atterraggio e si comincia a portare le ginocchia al petto.
Si portano in alto le mani per stabilizzare la posizione e per prepararsi a schiaffeggiare il pavimento al momento dell'impatto.
Quindi si atterra sulla pianta del piede, le ginocchia si piegano profondamente e le mani schiaffeggiano il pavimento per distribuire la forza dell'urto.

video di esempio

CADUTA
Serve per scaricare l'energia proveniente dai salti o dalla velocità usata per superare un ostacolo.
Sull'atterraggio da un salto, per rotolare sulla spalla destra (qui poi ognuno ha il suo metodo preferito destra o sinistra) si porta in avanti il piede destro.
Le ginocchia si piegano e ci si comincia ad accovacciare per prepararsi alla caduta.
Si utilizzano entrambe le mani disposte sul lato sinistro per rompere lo slancio e permettere di entrare nella caduta senza colpire il terreno con la spalla.
Rotolando diagonalmente infatti, si evita che qualsiasi parte della spina dorsale venga a contatto con la terra, permettendo così di non toccare con le ossa sporgenti del bacino.
I piedi vengono posizionati (pianta destra a terra) in modo che una volta completata la caduta, la spinta residua consente di alzarsi e continuare la corsa.

ATTERRAGGIO CON CADUTA
Viene usato quando nel salto di un ostacolo lo slancio vi porta in avanti.
Si esegue prima un atterraggio e quindi ci si serve della caduta per sfruttare l’energia accumulata e continuare la corsa.

video di esempio


Ultima modifica di zeppelin il Ven 09 Mag 2008, 18:37, modificato 1 volta
avatar
zeppelin
Amministratore
Amministratore

Maschile Numero di messaggi : 65
Età : 39
Località : SA
Data d'iscrizione : 04.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parkour - Movimenti di base

Messaggio  zeppelin il Mer 20 Feb 2008, 19:52

EQUILIBRIO
E’ anche necessario spendere due parole sull’importanza degli esercizi di equilibrio. Fondamentali per capire il giusto posizionamento dei piedi e in generale a conoscere la distribuzione dei pesi del corpo per acquisire la sensibilità necessaria nei movimenti.
Un semplice esercizio, ma comunque da non sottovalutare, riguarda il camminare su una ringhiera (non del balcone però Shocked meglio iniziare con altezze inferiori ai 2 metri ) o sul passamano di una scala.

video di esempio

Una variazione è quella dell’ Equilibrio del Gatto.
Su una ringhiera, ci si muove a quattro zampe, con la schiena quasi orizzontale. Le braccia dritte ed in punta dei piedi. Si inizia a camminare in avanti alternando braccia e gambe per centrare l'equilibrio.
Come per ogni movimento di base è necessaria molta pratica per acquisire una buona tecnica e muoversi in maniera rapida e controllata.

video di esempio


SALTI DI PRECISIONE
I salti di precisione, ad esempio tra due sbarre, paletti … richiedono un grande controllo perché la zona di atterraggio è molto limitata.
Mentre si cerca l'equilibrio su una sbarra, individuare il punto di atterraggio sulla sbarra di fronte.
Inclinarsi in avanti e piegare leggermente le ginocchia prima di dare la spinta necessaria per coprire la distanza. In volo sollevare le braccia e portare il corpo in posizione quasi eretta (è importante sempre saltare verso l’alto in modo da ricadere quasi verticalmente per poi controllare al meglio l’atterraggio).
Atterrare con la parte anteriore della pianta del piede, piegando profondamente le ginocchia per scaricare energia e utilizzando le braccia in avanti per trovare l'equilibrio.

video di esempio


CORSA DI PRECISIONE
La corsa di precisione è usata per effettuare in velocità vari salti di precisione (pensate di voler correre sui paletti ai bordi dei marciapiedi).
In questo tipo di corsa occorre innanzitutto individuare il punto di stacco e quello di atterraggio.
Si stacca con un solo piede e la spinta verso l'alto deve avere un angolo approssimativo di 45 gradi.
La posizione del corpo è leggermente inclinata verso l'indietro per evitare di sbilanciarsi eccessivamente in avanti.

video di esempio


Ultima modifica di zeppelin il Ven 09 Mag 2008, 18:44, modificato 1 volta
avatar
zeppelin
Amministratore
Amministratore

Maschile Numero di messaggi : 65
Età : 39
Località : SA
Data d'iscrizione : 04.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parkour - Movimenti di base

Messaggio  Kamui il Lun 31 Mar 2008, 11:46

Benissimo zeppelin cheers !

E' molto tempo che sto pensando di formare una sezione dedicata ai video dimostrativi delle "discipline affini" alle arti marziali che, secondo il mio parere, sono ottime metodologie di allenamento alternativo a quelle che normalmente usiamo.

Allora che dire?
Diamo il via
Dimenticavo... inseriamo solo i video di esercizi base del parkour poi quando abbiamo finito con questi inseriamo quelli più avanzati
avatar
Kamui
Amministratore
Amministratore

Maschile Numero di messaggi : 171
Età : 39
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 04.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Parkour - Movimenti di base

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum