La storia del Brazilian Jiu-Jitsu.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La storia del Brazilian Jiu-Jitsu.

Messaggio  Kamui il Sab 12 Dic 2009, 17:17

Il Brazilian Jiu-Jitsu nacque in Brasile grazie al console giapponese Mitsuyo Maeda Koma particolare esperto nella lotta al suolo. Agli inizi del XX secolo (1917) fondò il primo dojo dove i giovanissimi fratelli Carlos Gracie e Helio Gracie divennero i migliori allievi di Mitsuyo Maeda Koma. Non c'è dubbio che se Carlos Gracie e Helio Gracie non avessero diffuso ed insegnato il Jiu-Jitsu ai loro figli, come se si trattasse di un gioiello di famiglia, e non avessero incoraggiato i loro fratelli e cugini affinchè gareggiassero tra loro, lo stile oggi sarebbe visto come una parte integrante del Judo.
Durante gli anni '20, Carlos Gracie giunge a Rio de Janeiro ed apre nel quartiere di Flamengo la prima accademia di Jiu Jitsu e con l'appoggio del fratello Helio comincia ad insegnare l'arte. I fratelli Gracie cominciano ad essere conosciuti in Brasile, dopo aver sfidato e vinto capoeristi (temuti all'epoca) e lottatori di diversi stili, tanto che negli anni '40 e '50 richiamarono l'attenzione di molti campioni giapponesi che si recarono in Brasile per affrontarli.
Nel 1952 i Gracie acquistarono, nel centro di Rio, un piano completo di un edificio al fine di creare una grande accademia di lottatori fuoriclasse come Joao Alberto Barreto, Helio Vigio, Pedro Hemeterio e tanti altri.
Nello stesso anno investirono in un altro immobile che sarà di fondamentale importanza per l'evoluzione dell'arte Soave: la casa di Teresopolis (città di montagna a 80 Km da Rio). Tra gli anni '50 e '80 le competizioni, all'interno della casa di Teresopolis, cominciarono ad essere più frequenti considerato che non vi erano molte gare, nè avversari del loro stesso livello, diedero luogo ad alcuni dei più grandi scontri tra i Gracie ed i loro migliori allievi.

continua...


Ultima modifica di Kamui il Dom 13 Dic 2009, 14:03, modificato 1 volta
avatar
Kamui
Amministratore
Amministratore

Maschile Numero di messaggi : 171
Età : 39
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 04.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La storia del Brazilian Jiu-Jitsu.

Messaggio  Kamui il Dom 13 Dic 2009, 14:02

Nel 1967, Helio Gracie, con l'aiuto del suo allievo Elcio Leal Binda e di un altro allievo, Joao Alberto Barreto, fonda la prima Federazione di Jiu-Jitsu. A quei tempi, infatti, c'era solamente la Federazione di pugilato e tutte le federazioni di arti marziali dovevano essere affiliate ad essa. Agli inizi degli anni '70, quando Carlson Gracie sta ormai per ritirarsi, un nuovo fenomeno appare per sostituirlo. Rolls Gracie, fratello più piccolo di Carlson, è considerato parte fondamentale nell'evoluzione del Jiu-Jitsu. Considerato che negli anni '70 non vi erano avversari del suo calibro, Rolls è il primo Gracie a competere in altri sport come la lotta olimpica e il sambo, apportando al Jiu-Jitsu diversi movimenti di queste lotte.

Un altro importante fattore per lo sviluppo del Jiu-Jitsu come sport è l'uscita di Carlson dall'accademia Gracie, nel 1968. Il figlio di Carlos comincia ad insegnare a Copacabana e Niteroi diventando, a poco a poco, il più grande rivale dell'accademia di suo zio Helio. Carlson offrendo l'insegnamento ad un prezzo più basso rispetto a quello della casa centrale, rende popolare il Jiu-Jitsu, ed ha allievi provenienti da tutte le classi sociali. La sua ambizione erano i trofei. Allenava gratis coloro che non potevano pagare e trascurava il dirigente che aveva il danaro per pagare.

La rivalità tra l'accademia di Carlson e quella di Gracie rappresenta un fattore determinante nell'evoluzione del Jiu-Jitsu. A partire dalla morte di Rolls, in un incidente in deltaplano nel 1982, all'età di 31 anni, diversi suoi allievi iniziarono a fondare le loro proprie squadre, com'è accaduto con Romero Jacarè e con Carlos Gracie che ha fondato l'accademia Gracie Barra, insieme ai suoi cugini Rigan e Jean Jaques Machado.

continua...
avatar
Kamui
Amministratore
Amministratore

Maschile Numero di messaggi : 171
Età : 39
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 04.02.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum